Chi più in alto sale, più lontano vede.

Chi più lontano vede, più a lungo sogna.


PROSSIMI APPUNTAMENTI


Uso della mappa e
realizzazione dello schizzo di rotta

Venerdì 29 settembre Alessandro Mirandola, ASE del CAI di Trecenta, terrà un seminario rivolto ad accompagnatori ed escursionisti che vogliono migliorare la propria dimestichezza (e sicurezza) nell'orientamento in montagna e la preparazione delle escursioni. Mappa, bussola ed altimetro sono gli strumenti che dobbiamo conoscere ed utilizzare sul campo per muoversi in sicurezza sul percorso stabilito. Appuntamento presso il CSV di Rovigo alle ore 21. L'iscrizione è obbligatoria.

La preparazione teorica verrà poi completata da una esercitazione in ambiente domenica 29 ottobre presso Malga Larici (altopiano dei sette Comuni).



Corso di Ginnastica 2017

Da Martedì 3 ottobre inizia il corso di ginnastica pre-atletico-sciistica-ludico-motoria. Il corso si terrà nella palestra Bonifacio di Rovigo tutti i martedì e giovedì dalle 19 alle 20. Durante il corso il prof. Eugenio De Marchi insegnerà tutti gli esercizi utili per allenarsi al fine di migliorare la prestazione sportiva in montagna.


Per informazioni vi aspettiamo in Sezione oppure il 3 ottobre in palestra.



Yoga in Montagna

Sabato 28 e domenica 29 ottobre 2017, torna il consueto appuntamento annuale di Yoga in Montagna! Quest’anno Laura ci porta a Santa Giustina (BL) presso l’Ostello Altanon. Durante le due giornate saranno alternate lezioni pratiche di yoga (adatte a tutti) e facili escursioni. I posti sono limitati.

Per informazioni: info@cairovigo.it


Rovigo Svetta
Festival del cinema e di cultura di montagna
edizione 2017

Nella città di Rovigo, da lunedì 9 ottobre a venerdì 3 novembre 2017, avrà luogo la Rassegna di Cinema e Cultura di Montagna “Rovigo Svetta”, organizzata dal CAI (Club Alpino Italiano), Sezione di Rovigo. La Rassegna sarà una vetrina sul mondo della montagna a 360° tra proiezione di film a tema e/o di attualità, ospiti anche istituzionali rappresentativi di organizzazioni che operano per la montagna, presentazione di libri e mostre fotografiche. Per l’edizione 2017 sono previsti quattro incontri di cui due proiezioni cinematografiche e due interviste, una conferenza, una serata con autore e una mostra fotografica.

Da quest’anno la Rassegna prende il nome di Rovigo Svetta. Il titolo è stato cambiato dagli anni precedenti perché si vuole dare importanza alla città di Rovigo. Gli eventi si svolgono nel centro città o in luoghi che sono di riferimento culturale e di aggregazione sociale. Il verbo svetta indica la volontà della nostra città di avvicinarsi alle Terre Alte raccontando e discutendo di valori, tradizioni, bellezze, problemi, esplorazioni e sport e protagonisti che riguardano il territorio montano. Si vuole sensibilizzare il pubblico, contando anche sulla vicinanza geografica di Rovigo alla catena alpina, in particolar modo alla zona delle Dolomiti, dal 2009 proclamate dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Vi aspettiamo!


NEWS DAL MONDO CAI

Atti 100° Congresso Nazionale del Club Alpino Italiano

Sono disponibili gli ATTI del 100° CONGRESSO NAZIONALE DEL CAI, svoltosi nei giorni 31 ottobre e 1° novembre 2015 a Firenze.

Leggi gli Atti del Congresso

enrico ghirardi commenta l'obiettivo raggiunto

Finalmente, come Gruppo Grandi Carnivori CAI Veneto Comitato Scientifico e TAM, siamo riusciti a concludere il nostro lavoro con la Regione.

Continua a leggere

Calendario eventi cicloescursionismo
mtb 2017

Segnaliamo gli eventi di cicloescursionismo proposti delle sezioni CAI per il 2017. Il programma è consultabile per meta, difficoltà, sezione.

Consulta il programma



le nostre ATTIVITÀ SEZIONALI

Il nostro Club Alpino nasce nel 1932 ed è composto da un nutrito numero di soci provenienti da Rovigo e provincia e dalle zone limitrofe: Padova, Venezia e Ferrara. Siamo un gruppo di volontari a cui piace andare in montagna e desideriamo condividere con gli altri questa passione. Attraverso gli appuntamenti promossi dalla nostra Sezione, ci impegniamo a offrire stimoli diversi per conoscere le montagne, soprattutto quelle italiane, e a sensibilizzare il pubblico alla loro tutela.

Escursioni tutte le settimane, a piedi e con le ciaspole, trekking di più giorni, settimane in montagna d’estate e d’inverno, in Italia e all’Estero, corsi di alpinismo e roccia.

Un punto di incontro dove gli appassionati di montagna possono condividere.

Vai al calendario


DA "SPAZI VERTICALI" IL BLOG DI SIMONE PAPUZZI (PRESIDENTE TAM REGIONE VENETO)

Guglie, Campanili, Torri; le star delle Dolomiti

E' innegabile che il fascino delle montagne calcaree più famose e belle del Mondo devono gran parte del loro successo alla particolare forma, la cui roccia, per le proprietà intrinseche di cui sono fatte e per azione degli agenti atmosferici di milioni di anni, ha subito trasformazioni tali da diventare autentiche cattedrali di pietra.

Ogni gruppo dolomitico presenta pertanto caratteristiche specifiche e di inconfondibile riconoscibilità; versanti scoscesi, pareti verticali, depositi detritici, creste affilate e soprattutto corpi rocciosi isolati che emergono dal contorno, generando torri slanciate verso il cielo che hanno da sempre catturato l'attenzione dei viaggiatori, degli esploratori e successivamente degli alpinisti più esigenti. Solitamente infatti queste vette sono solcate da vie di salita più impegnative rispetto alle vie normali che risalgono i crinali delle cime più importanti di ciascun singolo gruppo. Ne troviamo sparse in tutti i diversi comprensori delle Alpi Dolomitiche dal Brenta al Friuli Venezia Giulia, prendendo a seconda della zona una etichetta diversa: Campanili, Torri, Guglie...tutti appellativi che stanno ad indicare comunque che siamo in presenza di una formazione rocciosa unica e inconfondibile nel contesto alpino circostante.

Continua a leggere